VISITA GUIDATA AL CASTELLO SFORZESCO DI GALLIATE 14/11/2010

Pubblicato in Recupero e Restauro, Senza categoria | 3 commenti

Ciao mondo!!

Welcome to WordPress.com. This is your first post. Edit or delete it and start blogging!

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

Discussione su www.augurimessenger.it

 

Citazione Nella impossibilità di scender dall’ Albero sendiamo da Internet Live

www.augurimessenger.it
Auguri!
Ciao, quest?anno gli auguri li ho voluti fare in un modo originale.

Visualizza i miei auguri su www.augurimessenger.it

Fai i tuoi auguri con Windows Live e www.augurimessenger.it

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Discussione su QUARAN’ANNI CON I COLORI DEL TITANIO

 

L’opera di Pedeferri, qui presentata, ripropone il tema scultoreo della
"Stele”    quale momento di sintesi del sapere umano;  nella    sua forma bidimensionale  e nei contenuti,  ridefiniti  dai  43 bassorilievi tricromatici  difratti rappresentativi della  avventura   scientifica , la scultura  diventa  lo  strumento con cui l’artista si prefigge la diffusione delle  conoscenze scientifiche  in un ambiente atemporale  

Come ben sa chi intende rendere imperituro il messaggio culturale affidato alla espressione artistica del proprio linguaggio,  l’artista affida ai materiali  di formazione della  sua  opera un valore primario  per il successo del suo lavoro,  ecco spiegata la scelta dei titanio che come il basalto, il marmo,  il bronzo, nei  diversi  periodi  artistici hanno segnato  la storia  della   scultura totemica e  del suo significato.

Su questi temi è aperto l’ evento di domani passando la parola all’ artista.

Citazione

QUARAN’ANNI CON I COLORI DEL TITANIO

Tenuto da:

Prof. P. Pedeferri

Data e ora:

lunedì 10 dicembre 2007 alle 16.00

Nome località:

Piazza Leonardo da Vinci

Visualizza l’evento su Windows Live Spaces

Pubblicato in ARTE | Lascia un commento

Discussione su VISITA GUIDATA ALL’ ANTICO CASTELLO DI CASSANO D’ADDA

  Cari colleghi ,

vi propongo,  come  tema di riflessione sul " concetto di restauro" , il pensiero espresso da Cesare Brandi sull’ argomento:

" Comunemente s’intende per restauro qualsiasi intervento volto a rimettere in efficienza un prodotto dell’ attività umana. In

questa comune concezione del’restauro, che s’identifica a quello che più esattamente deve denominarsi schema preconcettuale, si

trova già enucleata la nozione di un intervento su un prodotto dell’attività umana: qualsiasi altro intervento o nella sfera biologica

 o in quella fisica non rientra dunque   neanche nella nozione comune di restauro."

Vi chiedo di formulare la Vostra  opinione sugli spazi d’azione del restauro in campo architettonico , Il dibattito è aperto

Citazione  ( nullo die sine linea )

VISITA GUIDATA ALL’ ANTICO CASTELLO DI CASSANO D’ADDA

Tenuto da:

FERRARI GIACOMO, MARCHESI ANGELO

Data e ora:

sabato 17 novembre 2007 alle 10.00

Nome località:

CASSANO D’ ADDA

Visualizza l’evento su Windows Live Spaces
Pubblicato in Recupero e Restauro | 1 commento

Discussione su Site of memory

 

Citazione

Site of memory

 

Cari  Amici,

Approfittando dello spazio concessoci, desidero focalizzare l’attenzione sulle  “Sculture”  recentemente collocate  nel  Piazzale milanese dedicato all’Austero Generale.

In analogia con le prevedibili impressioni di  un ipotetico  viaggiatore attratto dalle cose che lo circondano   in transito lungo l’area di  Piazzale Cadorna,  ad una prima  visione degli  Oggetti scultorei inseriti nello spazio della  piazza,  Oggetti che si protendono verso il cielo o che emergono dall’acqua, la prima domanda  che porrebbe a sé  stesso sarebbe:  “ cosa vogliono simboleggiare queste sculture moderne”.

La risposta più ovvia, al quesito formulatosi e propostosi nell’ipotetico incuriosito passante, consisterebbe  nell’esigua possibilità  di indirizzare l’interessato  verso le origini creative delle   “Sculture del Piazzale”  o,  in termini più espliciti, verso gli  autori ai quali ci si potrebbe sempre rivolgere  per chiedere le motivazioni le ragioni delle scelte simboliche  da loro indotte  a sostegno  della  realizzazione materica delle opere.

Istantaneamente ci si rende conto della scarsa fattibilità dell’approccio alla proposta esplicativa più immediata e più ovvia sopra richiamata;  i criteri per la comprensione e l’apprezzamento delle “Scultore”  vanno dunque ricercati in  altre direzioni con  diversificate motivazioni  a sostegno di una  loro validità scultorea rappresentativa ed espositiva.

La libertà interpretativa dei contenuti degli oggetti artistici ci dà la facoltà di abbozzare  alcuni prioritari valori simbolici e totemici che si sono colti  dalla prima visione  delle Sculture nel  loro contesto espositivo.

Se assumiamo come parametro di comprensione delle  “Sculture” il significato totemico delle stesse, allora ogni totem è rappresentativo dei valori primitivi di  un gruppo, ed i gruppi di passeggeri in transito sul piazzale dovrebbero riconoscere nella disposizione scenica degli  “Oggetti”  presenti sul piazzale  il “Volo” e l’ “Approdo” ogni  altra possibile interpretazione simbolica delle  “Sculture” esprimerebbe un valore atipico rispetto al contesto del luogo ma sarebbe di un estremo interesse per lo sperabile prevedibile ulteriore dibattito.

Distintamente.

 

Giacomo Ferrari 

Pubblicato in Viaggi | Lascia un commento

Discussione su In linea il primo numero del Notiziario GARB

 

Citazione

In linea il primo numero del Notiziario GARB

Cari colleghi/e
credo fare cosa gradita inviarvi il primo numero del nostro notiziario in forma  digitalizzata,
con tale azione spero di farmi perdonare dal nosto insuperabile GEMOMETREA COLOMBO
la mancata composizione ( nella vita sempre a  scuola siamo) della  cronaca all’ evento più
formativo dell’anno.
Speriamo di rivererci  tutti (anche gli assenti giustificati e ingiustificati)  durante le vacanze Natalizie.
Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento